30.3 C
Livorno
Home Articoli TOPA DI STATO AI DISOCCUPATI

Renzi per i bisognosi

TOPA DI STATO AI DISOCCUPATI

e alle disoccupate un cazzo! Vivaci proteste delle femministe

Un disoccupato sere addietro è ritornato a casa dop’avé girato tutto ‘r giorno, la su’ moglie n’ha chiesto «cos’hai trovato?». «Una sega!» n’ha risposto lui. «E allora te la fai!» l’ha diacciato lei.

E anche per quella sera, topa nisba! Che lui era ‘na vita che girava, e lei era ‘na vita che oramai ‘un niela dava!

Lui dé, l’indomani l’ha raccontato a dell’artri disoccupati, e loro a dire dé, anche noi uguale!

Sicché tutti a stronfià, tutti a lamentassi e questa ‘un è mìa più vita, così ‘un si pòle andà più avanti, e qui se ci levi anche un po’ di topa ci pare di pigliallo ‘nculo e basta, e ‘nzomma poi alla fine hanno fatto un gruppone su Fèisbucche perapposta e hanno mandato un poste a Renzi, ‘ndove quarmente n’hanno chiesto…

Continua la lettura sul Vernacoliere in edicola…….  

I più letti

Barzellette scritte e disegnate

Un maresciallo de’ ’arabinieri è a r compiùte a scrive’ ‘na mèil. «Al Comando dell’Unità Cinofila Carabinieri, Roma. Si prega di mandare a questa stazione...

Falso invalido

Trombava coll’uccello moscio

Dopo 'r ceo che vedeva la Madonna, dopo 'r sordo che sonava a orecchio, dopo 'r monco che si faceva le seghe con du'...

LA LOCANDINA DI MAGGIO 2016

La nuova locandina del Vernacoliere di Maggio 2016

La nuova App del Troio

di Andrea Camerini
Articoli correlati

La situazione precipita!

VOCI D’UN CÓRPO DI STATO! VANNACCI IN CARRARMATO davanti ar Parlamento!

Poi ha forato e s’è fermato lì!
Ma resta arto ‘r tintinnìo di cingoli!

Allarme! C’È PIENO DI FASCISTI AR MARE!

L’acqua è doventata nera!
La gente s’interroga penzosa:
MA SORTANO DALLE FOGNE?

Oramai appare dappertutto!

GIORGIA COME PADRE PIO!

Derresto ni garbava ’r fascismo anc’a lui!

L'editoriale - Senza peli sulla lingua

MENTRE LA DESTRA PICCHIA E FILA COME UN TRENO