12 C
Livorno
Home Articoli 'R PAPA SPIATO DA UNA SORA COLL'UCCELLO!

CACCIA AI PUTINIANI
Agenti segreti anche in Vaticano!

‘R PAPA SPIATO
DA UNA SORA
COLL’UCCELLO!

L'hanno vista
piscià ar muro!
Ciaveva 'na fava pareva un
bimbino 'n fasce!

di Mario Cardinali

N’aveva fatta di carriera, da quand’era arrivata ‘n Vatiano! Entrata come semprice “sora spazzolatrice” che difatti spazzolava i tonaóni der Papa ma a vorte anche le scarpe quando lui andava fori (in casa no, lì stava ‘n  ciabatte, ah bene), alla fine era doventata addirittura “sora vasaria”, valaddì che a Francesco ni teneva ‘r vaso da notte per un fanni schizzà ‘n terra come tutti l’anziani, e nielo spostava a destra o sinistra a seonda dello schizzo ‘ndov’andava.

  Un lavoro deliatissimo, non sortanto perché stare dietro alle pisciatine der Papa cor dovuto tatto ‘un è da tutti, ma soprattutto perché se ‘r Papa schizzava a destra ‘un ci faceva ‘aso nessuno, ma bastava ‘no schizzo a sinistra e si portavano tutti la bocca all’orecchi! E speciarmente ‘r Corriere della Sera, che quando ‘na vorta pubbriò le foto di tre schizzi uno dietro l’artro a sinistra, tutta la destra a dire ma allora è propio un Papa ‘omunista!

  Sicché la tenevano tutti ‘n considerazzione, quella sora, i giornali ni telefanavano tutte le mattine per sapé da che parte aveva pisciato ’r Papa ma lei zitta (… )

Continua la lettura sul Vernacoliere in edicola oppure abbonati sul nostro shop on line

I più letti

Barzellette scritte e disegnate

Un maresciallo de’ ’arabinieri è a r compiùte a scrive’ ‘na mèil. «Al Comando dell’Unità Cinofila Carabinieri, Roma. Si prega di mandare a questa stazione...

Falso invalido

Trombava coll’uccello moscio

Dopo 'r ceo che vedeva la Madonna, dopo 'r sordo che sonava a orecchio, dopo 'r monco che si faceva le seghe con du'...

LA LOCANDINA DI MAGGIO 2016

La nuova locandina del Vernacoliere di Maggio 2016

La nuova App del Troio

di Andrea Camerini
Articoli correlati

I misteri della Presidente

MELONI BIONDA SOPRA MA SOTTO È NERA!

Ora l’Europa la vole vedé!

DOPO LA SALIS

GUINZAGLIO ANCHE A SARVINI!

Nielo vole mette’ Giorgia
per agguantallo meglio!

Imprudenza SGARBI CIÀ ’R RAFFREDDORE ALL’UCCELLO!

L’ha tirato fori senza ’r cappottino!
ORA SE STRANUTA SI PISCIA ADDOSSO!

Senza peli sulla lingua

QUANDO C’ERA SHARON