22.3 C
Livorno
Home Articoli Politica sociale Le case di gomma

Politica sociale
Le case di gomma

Finarmente ‘r Governo s’è deciso! Sartando paripari tutte l’artre emergenze tipo crisi econòmia e corruzzione, chiusure di fàbbrie e licenziamenti, penzioni a babbomorto e evasione fiscale a mamma viva, camorra mafia e ‘ndrangheta colle mani dappertutto e partiti anche dipiù, fisco e fiaschi, tarallucci e vino e iamme iamme ià, ir ministro de’ Tetti ha preso di petto ‘r probrema delli sfratti e ‘n quattro e quattrotto ha ‘nventato le ‘ase di gomma!

Sissignori, di gomma!

Dé, più gente ci ficchi e più ce n’entra!

Dice che la geniale ‘ntuizione der ministro ha già strappato l’apprausi di Pirelli e Mischelèn, giustamente ‘nteressati alla nova edilizia sociale, e fra poìno saranno vinte anche l’urtime perpressità delli sfrattati, de’ terremotati, dell’accatastati e di tutti vell’artri senzatetto, che loro cianno i mattoni ner cervello e ‘un penzano che ‘nvece la gomma n’apre novi orizzonti e nove soluzioni, e soprattutto n’apre nove stanze ‘ndove ci potranno sta’ anche a dugento appervorta, belli cardi e senza fassi male perché i muri di gomma s’allungano, s’allargano, si tirano e ‘un si strappano!

E coll’avanzi ni ci potrà sortì anche ‘r ciuìgamme a’ bimbi piccini e l’elàstio delle mutande alle bimbe grandi, sennò poi loro in tutto quer pigiapigia le mettano a buoaggallina eppoi si vengano a lamentà!

Mario Cardinali

I più letti

Barzellette scritte e disegnate

Un maresciallo de’ ’arabinieri è a r compiùte a scrive’ ‘na mèil. «Al Comando dell’Unità Cinofila Carabinieri, Roma. Si prega di mandare a questa stazione...

Falso invalido

Trombava coll’uccello moscio

Dopo 'r ceo che vedeva la Madonna, dopo 'r sordo che sonava a orecchio, dopo 'r monco che si faceva le seghe con du'...

LA LOCANDINA DI MAGGIO 2016

La nuova locandina del Vernacoliere di Maggio 2016

La nuova App del Troio

di Andrea Camerini
Articoli correlati

Sotto l’ombrellone

Haute Couture

Cinesi