23 C
Livorno
Home Articoli PER IL BENE DEGL'ITALIANI

Senza peli sulla lingua

PER IL BENE DEGL’ITALIANI

di Mario Cardinali

Loro lassù, divisi o accumunati in variegate bande a scannarsi per le poltrone con i connessi affari, e noi quaggiù, a sentirci dire che lo fanno “per il bene del paese”. In un assortimento di precisazioni che va dal “lo facciamo per gl’italiani” (versione nazionalmelonsalviniana per escludere magari così gl’immigrati) a “lo facciamo per i cittadini”  (versione centroliberalmoderata a rievocare magari così certi appellativi francorivoluzionari).

  Talvolta qualcuno dice ancora che lo fa “per il popolo”, ma lì viene fin troppo facile la classica abbinata “popolo bue”. E poi ormai di popolo, populismo e populisti si riempiono tutti la bocca, magari a denigrarsi l’un l’altro nelle arene televisive, popolo e populismo essendo divenute parolacce offensive, e a te che del popolo sei ti par d’essere una merda (…)

Continua la lettura sul Vernacoliere in edicola

I più letti

Barzellette scritte e disegnate

Un maresciallo de’ ’arabinieri è a r compiùte a scrive’ ‘na mèil. «Al Comando dell’Unità Cinofila Carabinieri, Roma. Si prega di mandare a questa stazione...

Falso invalido

Trombava coll’uccello moscio

Dopo 'r ceo che vedeva la Madonna, dopo 'r sordo che sonava a orecchio, dopo 'r monco che si faceva le seghe con du'...

LA LOCANDINA DI MAGGIO 2016

La nuova locandina del Vernacoliere di Maggio 2016

La nuova App del Troio

di Andrea Camerini
Articoli correlati

L'editoriale - Senza peli sulla lingua 

LA GUERRA PERBENE E IL CRIMINE FARABUTTO

GUERRA – L'ITALIA 
HA BISOGNO DI PIÙ ARMI

Aiutala anche te! DONA UN MISSILE ALLA PATRIA!

Chiama il 23 23 23
Con 9 euri ar mese ridarai
'r sorriso a un fottìo di
GENERALI E FABBRIANTI D'ARMI
orfani di guerra!

Polìtia – Grosso probrema a Italiaviva

A RENZI NI PUZZA ‘R FIATO!

Svenimenti fra chi ni sta vicino!
Lui dice è cattiva digestione 
ma vedrai è la ghigna a culo!

AR FINTO MATRIMONIO DI BERLUSCONI

ERA FINTO  ANCHE L’UCCELLO! 

Lei: "Perché, ci sono 
anche l'uccelli veri?!"