25.7 C
Livorno
Home Articoli LA SHLAIN CIÀ UN UCCELLO FA PAURA! È TUTTO ROSSO, COLLA FARCEMMARTELLO...

DOPO LA CENCIATA, LA RISCOSSA!
Elly tira fori l’arma segreta

LA SHLAIN
CIÀ UN UCCELLO
FA PAURA!
È TUTTO ROSSO, COLLA FARCEMMARTELLO ’N CIMA!

Ora nielo fa vedé lei!

di Mario Cardinali

Già l’avevano suppriàta in tanti, dopo l’urtima cenciata all’amministrative:
– Elly, se perdavvero ciai l’uccello è l’ora di tirallo fori, fannielo vedé a questi stronzoli!
Dove per stronzoli loro intendevano non sortanto i Fratelli d’Italia colle su’ sorelle e tutti vell’artri parenti, ma anche tanti pezzigrossi der Piddì che la Shclein la vedano come ‘r fumo nell’occhi colla su’ sterzata a sinistra, che ‘n verità è ‘na sterzata per modo di dire e presempio ni fa dire no alla guerra in Ucraina ma sì all’armi a Zelesky, valaddì i soliti piedi ‘n du’ staffe, e di sinistra c’è davvero pòo.
A’ pezzigrossi critioni però n’importassai di sinistra o destra, a loro ni preme più di tutto mantenessi i seggioloni con tutti i su’ ‘nteressi e tutte le su’ bande ‘nteressate, e eccoli allora a dire Elly oramai è finita, se ‘r Piddì seguita a perde’ è tutta corpa sua, ‘un è bona a ’na sega nulla! (…)

Continua la lettura sul Vernacoliere in edicola
oppure abbonati su shop.vernacoliere.com

I più letti

Barzellette scritte e disegnate

Un maresciallo de’ ’arabinieri è a r compiùte a scrive’ ‘na mèil. «Al Comando dell’Unità Cinofila Carabinieri, Roma. Si prega di mandare a questa stazione...

Falso invalido

Trombava coll’uccello moscio

Dopo 'r ceo che vedeva la Madonna, dopo 'r sordo che sonava a orecchio, dopo 'r monco che si faceva le seghe con du'...

LA LOCANDINA DI MAGGIO 2016

La nuova locandina del Vernacoliere di Maggio 2016

La nuova App del Troio

di Andrea Camerini
Articoli correlati

La situazione precipita!

VOCI D’UN CÓRPO DI STATO! VANNACCI IN CARRARMATO davanti ar Parlamento!

Poi ha forato e s’è fermato lì!
Ma resta arto ‘r tintinnìo di cingoli!

Allarme! C’È PIENO DI FASCISTI AR MARE!

L’acqua è doventata nera!
La gente s’interroga penzosa:
MA SORTANO DALLE FOGNE?

Oramai appare dappertutto!

GIORGIA COME PADRE PIO!

Derresto ni garbava ’r fascismo anc’a lui!

L'editoriale - Senza peli sulla lingua

MENTRE LA DESTRA PICCHIA E FILA COME UN TRENO