22.3 C
Livorno
Home Articoli LA RIVOLUZIONE DI RONALDO

L'editoriale - Senza peli sulla lingua

LA RIVOLUZIONE DI RONALDO

di Mario Cardinali
L’immenso potere degli “eroi” sportivi sulle folle. Un Ronaldo oggi che scatena deliri d’entusiasmo popolare per l’arrivo alla Juve al suono di milioni a pacchi, e un Gino Bartali che col Giro di Francia vinto con due lire nel 1948 fermò quasi una rivoluzione, con gli operai scesi ovunque in piazza, anche armi alla mano, nell’insurrezione generale per l’attentato a Togliatti…

(Continua la lettura sul Vernacoliere in edicola, oppure acquistalo scaricando la App gratuita del Vernacoliere dall’App Store per iOS, o da Google Play per Android).

I più letti

Barzellette scritte e disegnate

Un maresciallo de’ ’arabinieri è a r compiùte a scrive’ ‘na mèil. «Al Comando dell’Unità Cinofila Carabinieri, Roma. Si prega di mandare a questa stazione...

Falso invalido

Trombava coll’uccello moscio

Dopo 'r ceo che vedeva la Madonna, dopo 'r sordo che sonava a orecchio, dopo 'r monco che si faceva le seghe con du'...

LA LOCANDINA DI MAGGIO 2016

La nuova locandina del Vernacoliere di Maggio 2016

La nuova App del Troio

di Andrea Camerini
Articoli correlati

Sotto l’ombrellone

Haute Couture

Cinesi