30 C
Livorno
Home Articoli LA PROTEZIONE VESCOVILE!

Dopo l’alluvione - A Livorno cambia tutto!
Ar posto della Protezione Civile

LA PROTEZIONE VESCOVILE!

In caso di perìolo sarà ‘r Vescovo
‘n persona a sonà le ‘ampane!

Dopo l’alluvione –  A Livorno cambia tutto!
Ar posto della Protezione Civile
LA PROTEZIONE VESCOVILE!
In caso di perìolo sarà ‘r Vescovo
‘n persona a sonà le ‘ampane!

di Mario Cardinali
Cià la cràssia ghigna a pisano ma è furbino uguale, ‘un dubità! Appena è successo tutto vér popò di macello dell’alluvione, ha detto subito qui la ‘orpa ‘un è tutta dell’acqua!
Dé, pol’esse’ anche der vino, ha penzato lipperlì quarcuno fra i fedeli stipati ‘n Domo a sentì l’omelia per quella povera famiglia affogata ner fango, ma ‘r vescovo ‘ntendeva ‘r sindao e tutta la protezione civile ‘omunale che quella notte der finimondo era stata presa alla sprovvista perché nessuno n’aveva detto nulla, loro tutto quer cielo che veniva giù lo sentivano ma dice l’alluvione la Regione l’aveva data per l’indomani, ‘nzomma ‘un s’erano ‘apiti…

(Continua la lettura sul Vernacoliere in edicola, oppure  acquistalo scaricando la App gratuita del Vernacoliere dall’App Store per iOS, o da Google Play per Android).

I più letti

Barzellette scritte e disegnate

Un maresciallo de’ ’arabinieri è a r compiùte a scrive’ ‘na mèil. «Al Comando dell’Unità Cinofila Carabinieri, Roma. Si prega di mandare a questa stazione...

Falso invalido

Trombava coll’uccello moscio

Dopo 'r ceo che vedeva la Madonna, dopo 'r sordo che sonava a orecchio, dopo 'r monco che si faceva le seghe con du'...

LA LOCANDINA DI MAGGIO 2016

La nuova locandina del Vernacoliere di Maggio 2016

La nuova App del Troio

di Andrea Camerini
Articoli correlati