14.6 C
Livorno
Home Articoli LA MAFIA QUERELA ’R PARLAMENTO UROPEO!    

Qatarghèit

LA MAFIA QUERELA
’R PARLAMENTO UROPEO!    

“Ci rubano ’l lavoro!”

di Mario Cardinali

Cosanostra l’ha detto chiaro e tondo: “Qui, s’un ci si fa sentì, ci lasciano ‘n mutande!”

  Dettofatto uno de’ Mammasantissima dell’Onorata Socetà ha telefanato di volata a uno de’ Mammasantissima di quell’artra Socetà onorata anche lei, che a vorte quarcuno si picca a chiamà Stato.

  – Sicché te ‘un sapevi nulla di tutto vesto mangiamangia der Parlamento Uropeo?!

  – Dici le mazzete der Qatar? ‘Un dipende mìa da noi!

  – Però tanti di velli che mangiano sono italiani, quarcosa ci potreste fa’!

  – Ma io?! Te sbarelli, qui lo scandalo è troppo grosso, bisogna andacci di scartina!

  – Ma a noi ‘ntanto ci rubano ‘l lavoro!

– E vabbene, vorrà dire che poi vi si farà beccà dipiù cor ponte sullo Stretto!

  – Sì, aspetta e spera! Noi, lo sai, i milioni si vogliano sull’unghia!

  – E questa vorta ‘nvece l’unghie ve le dovete taglià un poìno, s‘un volete sputtanà anche la gente perbene!

   – E sareste te quello perbene?! Se apro bocca io… (…)

Continua la lettura sul Vernacoliere in edicola

oppure abbonati su shop.vernacoliere.com

I più letti

Barzellette scritte e disegnate

Un maresciallo de’ ’arabinieri è a r compiùte a scrive’ ‘na mèil. «Al Comando dell’Unità Cinofila Carabinieri, Roma. Si prega di mandare a questa stazione...

Falso invalido

Trombava coll’uccello moscio

Dopo 'r ceo che vedeva la Madonna, dopo 'r sordo che sonava a orecchio, dopo 'r monco che si faceva le seghe con du'...

LA LOCANDINA DI MAGGIO 2016

La nuova locandina del Vernacoliere di Maggio 2016

La nuova App del Troio

di Andrea Camerini
Articoli correlati

L'editoriale - Senza peli sulla lingua

IL MOTORE DELLA CORRUZIONE

Agenda Meloni
POLIZIA MORALE
anticomunista!    

TAGLIANO L’UCCELLO A CHI CIA’ LA CAPPELLA ROSSA!

E stiacciano le palle
a chi ’un ce l’ha nere!

Qatarghèit

LA MAFIA QUERELA ’R PARLAMENTO UROPEO!    

“Ci rubano ’l lavoro!”

Ortraggio alla demograzzia!

GIGANTESCO RUTO SPETTINA SGARBI!

Era lì che ragionava, n’è arrivata
‘na fiatata l’ha sdraiato!