26.2 C
Livorno
Home Articoli LA LEGA VOLE VACCINÀ I TOPI !

Vaccini obbrigatori
I bimbi ROM vivano co’ topi

LA LEGA VOLE
VACCINÀ I TOPI !

Animalisti contrari:
“ Ni potrebbe fa’ male!”

di Mario Cardinali

Ir fòo ‘un aveva ancora finito di brucià vive in un parcheggio le tre sorelle ròmme a Roma, e già la gente ciaveva l’occhi difori per lo sdegno: “Ma come si pole sopportà che i bimbi romme vivano in mezzo a’ topi?!”.
Questione antìa, a dire ‘r vero, anche se in quer parcheggio i topi ‘un c’erano, ma tanto si sa che come dici ròmme ti vien subito a mente in che condizzioni vivan quelle gente, ammucchiate in que’ ‘ampi pieni di spazzatura e tarponi dappertutto, e difori tutti a brontolà ma nessuno cià mai fatto veramente nulla.
Questa vorta però cià penzato la Lega, a levà l’olio da’ fiaschi!
– Ora basta! – s’è spazzientito difatti Sarvini, colla maglietta della salute addosso. – I topi vanno vaccinati!…

(Continua la lettura sul Vernacoliere in edicola, oppure acquistalo scaricando la App gratuita del Vernacoliere dall’App Store per iOS, o da Google Play per Android).

I più letti

Barzellette scritte e disegnate

Un maresciallo de’ ’arabinieri è a r compiùte a scrive’ ‘na mèil. «Al Comando dell’Unità Cinofila Carabinieri, Roma. Si prega di mandare a questa stazione...

Falso invalido

Trombava coll’uccello moscio

Dopo 'r ceo che vedeva la Madonna, dopo 'r sordo che sonava a orecchio, dopo 'r monco che si faceva le seghe con du'...

LA LOCANDINA DI MAGGIO 2016

La nuova locandina del Vernacoliere di Maggio 2016

La nuova App del Troio

di Andrea Camerini
Articoli correlati

Trovata una sega

Asylo

Giuovani Bagnanti