15.1 C
Livorno
Home Articoli IL CALLO E L’INTOLLERANZA

L'editoriale - Senza peli sulla lingua

IL CALLO E L’INTOLLERANZA

di Mario Cardinali

Si dice “farci il callo”, di qualcosa alla quale ormai ci siamo abituati. Rassegnati, quasi. Non facendoci più gran caso, ormai. Come per i massacri di grandi e di piccini nella quotidiana routine non solo di questa terza guerra mondiale frammentata in stragi d’eserciti cosiddetti regolari e di bande cosiddette terroriste, ma routine anche di diuturni annegamenti in mare di chi fugge da quelle stragi, con la televisione a dirci un giorno dopo l’altro di tanti altri nuovi affogati, bimbi specialmente.
E col callo di quell’abitudine cerchiamo allora sul telecomando un’altra rete che non ci dia più tanto fastidio, al momento del mangiare soprattutto, te lì con la forchetta in mano e il telegiornale a dirti anche oggi un sacco di disperati spariti nell’onde, una quindicina erano bimbini. E se non spippoli di rincorsa rischi l’appetito…
(Continua la lettura sul Vernacoliere in edicola, oppure acquistalo scaricando la App gratuita del Vernacoliere dall’App Store per iOS, o da Google Play per Android).

I più letti

Barzellette scritte e disegnate

Un maresciallo de’ ’arabinieri è a r compiùte a scrive’ ‘na mèil. «Al Comando dell’Unità Cinofila Carabinieri, Roma. Si prega di mandare a questa stazione...

Falso invalido

Trombava coll’uccello moscio

Dopo 'r ceo che vedeva la Madonna, dopo 'r sordo che sonava a orecchio, dopo 'r monco che si faceva le seghe con du'...

LA LOCANDINA DI MAGGIO 2016

La nuova locandina del Vernacoliere di Maggio 2016

La nuova App del Troio

di Andrea Camerini
Articoli correlati

CORRUZIONE POLITICA

IL PD FA PULIZIA!

I candidati e le candidate all’elezioni
si dovranno lavà bene i piedi
e ’r buoderculo!
PER TOPE E UCCELLI
onniuno penzerà a’ cazzi sua!
La SHLÀIN: E CONTE stia zitto
perché ni puzza ’r fiato!

Bavaglio alla stampa,
Tivvù asservita,
cortei bastonati…

MACCHÉ FASCISMO! È CHE ’UN SI DEVE DISSENTÌ!

A chi apre bocca
manganellate ne’ denti
e senza rimborso per la dentiera!

Lega

GUERRA INTESTINALE FRA ZAIA E SARVINI

Vince chi fa lo
stronzolo più grosso!
Ma c’è un equivoco:
LA GUERRA ERA INTESTINA!

L'editoriale - Senza peli sulla lingua

UN LICEO DA ZITTIRE

DOSSIÉ
Un artro scandalo di Stato!

PIANTEDOSI FA LA SPIA ALLA MELONI! Ni dice chi è che ce l’ha su’ ’oglioni!

MEZZ’ITALIA NELLA LISTA!