20.9 C
Livorno
Home Articoli IERI E OGGI, SEMPRE FASCISMO È

Senza peli sulla lingua

IERI E OGGI, SEMPRE FASCISMO È

di Mario Cardinali
E mentre gli storici discutono se sia ancora appropriato parlare oggi di fascismo – in questi tempi casomai di sovranismo e populismo dilaganti – i fascisti di Forza Nuova celebrano a Prato i cent’anni dei Fasci di combattimento, il cosiddetto fascismo primigenio che si trasformò poi nel totalitarismo mussoliniano…

(Continua la lettura sul Vernacoliere in edicola, oppure abbonati su vernacoliere.com).

I più letti

Barzellette scritte e disegnate

Un maresciallo de’ ’arabinieri è a r compiùte a scrive’ ‘na mèil. «Al Comando dell’Unità Cinofila Carabinieri, Roma. Si prega di mandare a questa stazione...

Falso invalido

Trombava coll’uccello moscio

Dopo 'r ceo che vedeva la Madonna, dopo 'r sordo che sonava a orecchio, dopo 'r monco che si faceva le seghe con du'...

LA LOCANDINA DI MAGGIO 2016

La nuova locandina del Vernacoliere di Maggio 2016

La nuova App del Troio

di Andrea Camerini
Articoli correlati