23.8 C
Livorno
Home Articoli I PRETI DEVANO LAVORÀ

Un'artra rivoluzzione der Papa!

I PRETI DEVANO LAVORÀ

Ma la categoria 'un ci sta! SCIOPERO DELLE MESSE!

di Mario Cardinali

Oramai ‘un l’agguanti più!

  – Basta con questa Chiesa d’affaristi e di ricchi sfondati, basta coll’inculà i bimbetti, basta collo Iòrre che ricicra i milliardi della mafia, basta colle parrocchie che ‘un accorgano l’immigrati, basta coll’arberghi religiosi che ‘un pagano le tasse…»

  Dé, una rivoluzzione dopo l’artra!

  Discorsi e basta, vabbene, ma perintanto quarcuno fra ‘ fedeli ci crede perdavvero, e anche ‘n Vatiano c’è gente ni darebbe fòo, a questo papa che vor mette’ sottosopra tutto!

  Capirai, cià messo sèoli la ‘Iesa a doventà ‘na potenza mondiale no sortanto di fede ma anche di vaìni, e ora vesto Francesco viene a dire basta a tutto!

  E quando alla fine l’artro giorno ha detto addirittura basta co’ preti che si fanno le seghe, allora sì che anche nelle parrocchie si sono risentiti ‘n tanti!…


(Continua la lettura sul Vernacoliere in edicola, oppure  acquistalo scaricando la App gratuita del Vernacoliere dall’App Store per iOS, o da Google Play per Android).

I più letti

Barzellette scritte e disegnate

Un maresciallo de’ ’arabinieri è a r compiùte a scrive’ ‘na mèil. «Al Comando dell’Unità Cinofila Carabinieri, Roma. Si prega di mandare a questa stazione...

Falso invalido

Trombava coll’uccello moscio

Dopo 'r ceo che vedeva la Madonna, dopo 'r sordo che sonava a orecchio, dopo 'r monco che si faceva le seghe con du'...

LA LOCANDINA DI MAGGIO 2016

La nuova locandina del Vernacoliere di Maggio 2016

La nuova App del Troio

di Andrea Camerini
Articoli correlati