20.9 C
Livorno
Home Articoli I GIORNALISTI LECCANO 'R CULO A DRAGHI!

Scandalo!

I GIORNALISTI LECCANO
‘R CULO A DRAGHI!

Ma loro negano:
DRAGHI È TROPPO PERBENE
PER AVECCI UN CULO!

di Mario Cardinali

Il Prof. Gr. Uff.  Ill. Accad. Econom. Gov. Banc. D’It. Esim. Pres. Banc. Centr. Europ. e un fottìo d’Artr. Sfavillant. Titol. e Rilucent. Medagl. Dappertutt. Mario Draghi ‘un era ancora doventato anche presidente der Conziglio de’ Ministri, e già schiere di giornalisti de’ giornaloni n’avevano steso sotto ‘ piedi un tappeto di lingue per cantanne le sovrumane virtù: stava zitto e tutti a scrive’ d’eloquenti silenzi; diceva bongiorno e tutti a dire boia che popò di discorso; guardava per aria e tutti a parlà di progetti celesti; scendeva le scale senz’agguantassi alla ringhiera e tutti ne celebravano l’indomito coraggio; si grattava fra le gambe e tutti ne decantavano l’umiltà; adoperava l’asciugamano e tutti a notà com’era asciutto (…)

Continua la lettura sul Vernacoliere in edicola

I più letti

Barzellette scritte e disegnate

Un maresciallo de’ ’arabinieri è a r compiùte a scrive’ ‘na mèil. «Al Comando dell’Unità Cinofila Carabinieri, Roma. Si prega di mandare a questa stazione...

Falso invalido

Trombava coll’uccello moscio

Dopo 'r ceo che vedeva la Madonna, dopo 'r sordo che sonava a orecchio, dopo 'r monco che si faceva le seghe con du'...

LA LOCANDINA DI MAGGIO 2016

La nuova locandina del Vernacoliere di Maggio 2016

La nuova App del Troio

di Andrea Camerini
Articoli correlati