23.8 C
Livorno
Home Articoli GESÚ scrive al Vernacoliere GUERRA UNA SEGA!

America e Corea verso la guerra nucleare!

GESÚ
scrive al Vernacoliere
GUERRA UNA SEGA!

Ha detto ‘r mi’ babbo se piglia TRAMPE
ni ficca la Superbomba ‘nculo
e a Kimiongù ni ce la pigia anche dipiù!

di Mario Cardinali

Caro Cardinali,
a dire ‘r vero ti volevo scrive’ questa lettera tutta in italiano perbenino, ma da quando ho preso a legge’ ‘r Vernaoliere mi scappano onni tanto du’ parolacce anc’a me, speciarmente quando ciò da mandà quarcuno a quer paese!
Ma mìa per offende’ così alla bona, diocisarvi! A vorte però te le levano propio di bocca, questi stronzoli! Che finché si tratta di Renzi e di Sarvini, di Grillo e Berlusconi, d’Arfano e la Meloni e compagnia bella tutti ‘ giorni a sbavà e io di qui e io di là, è tutta gente che prima o poi moiano anche loro e è finita lì!
Ma ora c’è questo Trumpe e quer Kimiungù che ci vogliano fa’ schiantà noi, maladetto le su’ ‘nfamatissime razze! E mìa colle solite bombe che oramai la gente cià fatto ‘r callo, a vedé spicinà òmini e donne e un fottìo di bimbini!…

(Continua la lettura sul Vernacoliere in edicola, oppure acquistalo scaricando la App gratuita del Vernacoliere dall’App Store per iOS, o da Google Play per Android).

I più letti

Barzellette scritte e disegnate

Un maresciallo de’ ’arabinieri è a r compiùte a scrive’ ‘na mèil. «Al Comando dell’Unità Cinofila Carabinieri, Roma. Si prega di mandare a questa stazione...

Falso invalido

Trombava coll’uccello moscio

Dopo 'r ceo che vedeva la Madonna, dopo 'r sordo che sonava a orecchio, dopo 'r monco che si faceva le seghe con du'...

LA LOCANDINA DI MAGGIO 2016

La nuova locandina del Vernacoliere di Maggio 2016

La nuova App del Troio

di Andrea Camerini
Articoli correlati