29.8 C
Livorno
Home Articoli DIFFIDA FISCALE

Dall'archivio del Vernacoliere - Un pezzo satirico-umoristico di Mario Cardinali

DIFFIDA FISCALE

Spettabile
Bollettino Fiscale
Pieno di Minacce
A Chi ‘Un S’abbona
E Vedrai Gli Arriva La Finanza

Egregio Bollettino,
in merito alla sua posizione di terroristico tranello per i contribuenti già assillati dalla paura delle tasse ai quali Ella viene continuamente e pervicacemente inviato in minacciosa veste tributaria con apposite frasi finanziarie e timbri a uso bollo al fine d’indurre i timorosi e gli sprovveduti a far l’abbonamento ad Ella stessa se no poi chissà cosa succede, La invitiamo a non più venirci recapitato né sul posto di lavoro né in qualunque altro luogo, all’uopo prendendo debita nota che con questo ultimativo invito La mandiamo a fare in culo Lei e tutta la sua riveritissima razza d’imbroglioni e se non basta Le significhiamo pure che ci ha rotto i coglioni ma rotti proprio forte e se non la smette ci si viene noi a casa Sua a dirLe due parole sul muso come si conviene e a ficcarLe anche due diti negli occhi ed altri svariatissimi accidenti li potrà poi ricevere seco Lei in abbonamento una volta al mese con tutte le ultime novità sulla Sua cara mamma popò di buo spellato.
La presente comunicazione non interferisce col vivissimo desiderio d’altri sfavatissimi cittadini di legnarLa anch’essi bene bene, i quali pertanto restano liberi di trattarLa malissimo a loro piacimento e di dirLe anche maledetto imbroglione e buodiùlo vai in culo un’altra volta e anche un po’ in galera.
Firmato:
Il Titolare della Ditta che ‘un ne pòle più
Mario Cardinali

I più letti

Barzellette scritte e disegnate

Un maresciallo de’ ’arabinieri è a r compiùte a scrive’ ‘na mèil. «Al Comando dell’Unità Cinofila Carabinieri, Roma. Si prega di mandare a questa stazione...

Falso invalido

Trombava coll’uccello moscio

Dopo 'r ceo che vedeva la Madonna, dopo 'r sordo che sonava a orecchio, dopo 'r monco che si faceva le seghe con du'...

LA LOCANDINA DI MAGGIO 2016

La nuova locandina del Vernacoliere di Maggio 2016

La nuova App del Troio

di Andrea Camerini
Articoli correlati

Trovata una sega

Asylo

Giuovani Bagnanti