16.9 C
Livorno
Home Articoli CICCIA PALESTINESE A PÒO!

NEI SUPERMERCATI
direttamente dai macelli di Gaza

CICCIA
PALESTINESE
A PÒO!

Vagonate di polli, pèore, capre 
e tant’artre bestie sfragellate dalle bombe
A PREZZO DI LIQUIDAZIONE!
Ma la gente ’un si fida: 
CI SARÀ MESCOLATA 
CICCIA UMANA?

 

di Mario Cardinali

L’urtimo grosso rifornimento a’ supermercati di Gazza è arrivato dopo tutto quer marzagro all’ospidale, che lì polli e pèore e capre ‘un c’erano ma gatti sì, e anche tanti topi per mantené i gatti!

  Che dice difatti all’ora der pasto i rioverati urlavano fissi ora basta, i topi no! 

  – O cosa vorreste, le tope?! – ni dicevano i dottori.  – E ‘un ciavete vizzi!

  Co’ gatti ‘nvece un po’ meglio, quelli li fanno passà per coniglioli anche ‘n Piemonte!

  Ma dé, viello a di’ da noi…

  – Ciccia di gatto, signora? – ti fa ‘r commesso ar supermercato. – Arrivata frescafresca da Gazza!

  – No, grazzie, a me ‘r gatto mi sgraffia la gola!

  Ma anche con tutta vell’artra ciccia palestinese è un lavorone, darla via! Hai voglia te di di’ che è ‘n offerta speciale, che così a bon mercato nemmeno ne’ discaunt, che è tutta roba fresca de’ macelli di Gazza dindove prima d’esse’ bombardati arrivava all’abitanti di lì per fa’ mangià loro, ma poi, dopo lo spicinìo d’isdraeliani fatto da Amàsse in Isdraele e lo spicinìo di palestinesi fatto a Gazza dall’isdraeliani, arriva a’ supermercati uropei già bella e sfragellata dalle bombe per fa’ mangià noi! (…)

Continua la lettura sul Vernacoliere in edicola

oppure abbonati su shop.vernacoliere.com

I più letti

Barzellette scritte e disegnate

Un maresciallo de’ ’arabinieri è a r compiùte a scrive’ ‘na mèil. «Al Comando dell’Unità Cinofila Carabinieri, Roma. Si prega di mandare a questa stazione...

Falso invalido

Trombava coll’uccello moscio

Dopo 'r ceo che vedeva la Madonna, dopo 'r sordo che sonava a orecchio, dopo 'r monco che si faceva le seghe con du'...

LA LOCANDINA DI MAGGIO 2016

La nuova locandina del Vernacoliere di Maggio 2016

La nuova App del Troio

di Andrea Camerini
Articoli correlati

DOSSIÉ
Un artro scandalo di Stato!

PIANTEDOSI FA LA SPIA ALLA MELONI! Ni dice chi è che ce l’ha su’ ’oglioni!

MEZZ’ITALIA NELLA LISTA!

GIALLO!
Dopo le botte di Pisa

FASCISTA TROVATO COR MANGANELLO ’NCULO!

Ni ce l’hanno ficcato
o ha fatto tutto da sé?

GUERRA!
La Ducessa esorta alla prova virile

TUTTI RITTI CONTRO ’R MURO SI FARÀ A CHI L’HA PIÙ DURO!

MATTARELLA: Artri tempi!

L'editoriale - Senza peli sulla lingua

Maledetti!

I misteri della Presidente

MELONI BIONDA SOPRA MA SOTTO È NERA!

Ora l’Europa la vole vedé!