24.2 C
Livorno
Home AMMONITE IL VERNACOLIERE
Array

Un prete scrive a sindaco e prefetto di Livorno

AMMONITE IL VERNACOLIERE

Ha parlato dei preti pedofili!

Qualcuno dovrà pure spiegare, a tale don Medori parroco di S. Andrea in quel di Livorno, che non solo non siamo più ai tempi della Santa Inquisizione, ma neppure a quelli del Papa Re. E che in una democrazia laica e repubblicana, uno stato di diritto qual è o almeno dovrebbe essere l’Italia, è quantomeno anacronistico che un prete, cittadino fra i cittadini, esorti un sindaco e un prefetto ad ammonire un giornale – il Vernacoliere nella fattispecie – per una sua locandina sui preti pedofili…
(Continua la lettura sul Vernacoliere in edicola oppure acquistalo su App Store.)

I più letti

Barzellette scritte e disegnate

Un maresciallo de’ ’arabinieri è a r compiùte a scrive’ ‘na mèil. «Al Comando dell’Unità Cinofila Carabinieri, Roma. Si prega di mandare a questa stazione...

Falso invalido

Trombava coll’uccello moscio

Dopo 'r ceo che vedeva la Madonna, dopo 'r sordo che sonava a orecchio, dopo 'r monco che si faceva le seghe con du'...

LA LOCANDINA DI MAGGIO 2016

La nuova locandina del Vernacoliere di Maggio 2016

La nuova App del Troio

di Andrea Camerini
Articoli correlati

Sotto l’ombrellone

Haute Couture

Cinesi